Rai - Segretariato Sociale

Rai.it


Associazioni

  • SIA-SIP-SIPDip-FeDerSerD-SITd

    SIA-SIP-SIPDip-FeDerSerD-SITd-465x110

    Associazione : SIA-SIP-SIPDip-FeDerSerD-SITd

La Società Italiana di Alcologia è una società scientifica che coinvolge tutti i professionisti, specialisti ed operatori sanitari (gastroenterologi, epatologi, psichiatri, medici legali, igienisti, psicologi, sociologi, assistenti sociali e sociosanitari, educatori sanitari) che a vario titolo condividono dagli anni ’70 la indispensabilità di un approccio multidisciplinare, l’alcologia, quale metodologia più idonea ad affrontare su basi scientifiche il complesso problema dello studio delle relazioni esistenti tra  uomo e alcol e a fornire indicazioni di merito e competenti per migliorare la capacità individuale e sociale di contrastare le patologie e problematiche alcolcorrelate (PPAC) . La SIA promuove la ricerca e gli studi riguardanti l’alcol, sollecita il dibattito scientifico e sostiene la crescita di una cultura di tutela della salute in campo alcologico. La SIA è l’unica società Scientifica che ai sensi della Legge 125/2001 ha titolo di membro formale della Consulta Nazionale Alcol e che collabora per la realizzazione delle campagne del Ministero della Salute. La SIA ha istituito dal 2001 l’Alcohol Prevention Day che svolge annualmente su tutto il territorio nazionale in collaborazione con l’Osservatorio Nazionale Alcol CNESPS dell’Istituto Superiore di Sanità, il Centro dell’Organizzazione Mondiale della Sanità per la promozione della salute e la ricerca su alcol e problematiche alcolcorrelate, l’Associazione dei Club Alcologico Territoriali e  Eurocare Italia. È attualmente presieduta dal Prof. Emanuele Scafato, gastroenterologo, epidemiologo presso l’Istituto Superiore di Sanità.

La Società Italiana di Psichiatria, Presieduta dal Prof. Claudio Mencacci, ha lo scopo di promuovere ogni attività a vantaggio e tutela della salute mentale e di favorire lo sviluppo e la diffusione delle conoscenze sui disturbi mentali e sul loro trattamento.  Promuove pertanto attività di ricerca, formazione e aggiornamento della classe medica.

La Società Italiana Psichiatria delle Dipendenze, sezione speciale della Società Italiana di Psichiatria, si occupa da anni della promozione di iniziative cliniche, scientifiche e di formazione inerenti l’area della dipendenza da sostanze e delle dipendenze comportamentali nelle sue implicazioni psicopatologiche. In particolare ha condotto una ricerca multicentrica nazionale sui Dipartimenti di Salute Mentale (DSM) e le Comunità Terapeutiche in Italia (Psychiatric and Addictive Dual Diagnosis Sudy in Italy) che ha permesso di conoscere la rilevanza del fenomeno dell’abuso e delle dipendenze, in particolare per quanto riguarda l’alcol, per come affrontato nei DSM del nostro Paese. L’attuale Presidente della SIP.Dip è il Prof. Massimo Clerici.

La Federazione Italiana Operatori dei Dipartimenti e Servizi delle Dipendenze si pone quale obiettivo il miglioramento della qualità degli interventi nel settore dei consumi problematici e delle dipendenze da sostanza e da comportamenti, facendo da riferimento scientifico ed organizzativo ai professionisti che hanno contribuito e contribuiscono a fare la storia e la scienza di questo settore in Italia. Il Presidente in carica è il  Dott. Pietro Fausto D’Egidio.

La Società Italiana Tossicodipendenze attualmente presieduta dal Prof. Icro Maremmani, promuove lo sviluppo di una visione scientifica del problema dell'abuso di sostanze psicoattive, della tossicodipendenza e delle dipendenze comportamentali. È un soggetto attivo di ricerca, formazione ed informazione per gli operatori e dagli operatori all'intera società.